L'uso di droghe è molto diffuso tra i giovani e provoca serie conseguenze. La maggior parte dei decessi (per incidenti, omicidi o suicidi) tra i giovani di età compresa tra 15 e 24 anni è causata dall'abuso di alcol, di fumo o di droghe. L'uso di queste sostanze influisce anche su reati di natura violenta, come rapine e abusi sessuali. Quasi un adolescente su due, il 42% di ragazzi tra i 14 e i 19 anni, ha già fatto uso di droghe; nella maggioranza dei casi, il 90%, si tratta di marijuana ma non mancano ragazzi che sono già entrati in contatto con la cocaina. L'età in cui ci si fa la prima "canna" si abbassa costantemente, infatti il 12% dei casi è di 14 anni.Tra i ragazzi, dunque, di droga ne gira parecchia.  L'uso regolare di droghe leggere può provocare diversi problemi, quali ansia e depressione che spesso si pensa invece di combattere. L'uso di tabacco e di alcol tra gli adolescenti è talvolta il primo passo che porta verso sostanze come marijuana, cocaina, allucinogeni, inalanti ed eroina.

L’uso di sostanze è prevalentemente una via di fuga senza progettualità, l’impossibilità di trovare un'uscita di emergenza; per cui non si può parlare di “prevenzione del danno“, ciò che si deve e si può prevenire è il coinvolgimento nell’uso, soprattutto quello precoce, fornendo ai giovani l’opportunità di trovare risposte più valide ai loro problemi- compiti di sviluppo.

 

La nostra associazione lavora proprio su questo, sul ridare ai giovani gli strumenti necessari per riorientare energie e tensioni in modo costruttivo e sano; il volontariato è solo uno degli strumenti che utilizziamo. Tutte le nostre attività sono orientate al recupero delle energie positive dei giovani, alla riorganizzazione insieme a loro dei mille stimoli che spesso li stordiscono isolandoli da se stessi, in modo pericoloso. I percorsi creativi, laboratoriali e interattivi che l’associazione propone sono uno strumento concreto e immediato di supporto ai nostri giovani e di maggiore consapevolizzazione rispetto a chi sono, a quale è il loro ruolo nella società e a quanto è indispensabile che loro si impegnino, ciascuno a suo modo, a fare la propria parte come cittadini attivi e responsabili.

PREVENZIONE DEL DISAGIO GIOVANILE

E PROMOZIONE DI SANI STILI DI VITA SIN DALL’INFANZIA

DIPENDENZE

Cuore e Parole Onlus   +39 02 45477571   info@cuoreparole.org

 

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza di "social plugin". Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser accetti di ricevere tutti i cookie del sito www.cuoreparole.org.